CHI SIAMO

MARCO TOSO BORELLA

Ideatore di Infinity Vocal Orchestra.
Voce guida per la sezione maschile

Artista muranese dell’arte del vetro, è il direttore delle formazioni corali veneziane Vocal Skyline e Big Vocal Orchestra, per un organico di oltre 300 voci che ne fanno il coro più numeroso d’Italia.
Per le sue formazioni, gestite insieme a Cristina Pustetto, cura la direzione, gli arrangiamenti, le coreografie.
E’ anche ricercatore storico, scrittore di romanzi e saggi.
Tiene conferenze e organizza mostre ed eventi.
Ha oltre vent’anni di esperienza come corista e solista in diverse formazioni corali polifoniche classiche e gospel.


GIACOMO FRANZOSO
piano

Diplomato in Jazz al Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia è dal 2013 il pianista della Big Vocal Orchestra e dei Vocal Skyline, formazioni per le quali cura il coordinamento musicale.

Francesca Bellemo

FRANCESCA BELLEMO
soprano

A guidare i soprani nell’apprendimento dei nuovi brani troverete Francesca Bellemo, una voce molto duttile e capace di adeguarsi all’interpretazione di generi musicali diversissimi tra loro. Solista della Big Vocal Orchestra e dei Vocal Skyline dal 2012, ha alle spalle una decennale esperienza di corista. Dal gospel, al pop, alla polifonia classica (passando anche per il rock!) la sua voce accompagnerà la sezione soprani in un variegato viaggio nelle diverse sfumature della coralità.

Betty Sfriso

BETTY SFRISO
contralto

Inconfondibile “voce nera di Venezia” a guidare i contralti nell’apprendimento dei nuovi brani ci sarà Betty Sfriso, una voce che “canta con l’anima” e che è una guida straordinaria nell’interpretazione e nella ricerca di colori e sonorità calde, tipiche della sezione contralti.
Solista della Big Vocal Orchestra e dei Vocal Skyline dal 2012, ha alle spalle una (pluri!)-decennale esperienza di corista.
Affonda le sue radici nella musica gospel e soul, la sua voce accompagnerà la sezione contralti in un mondo fatto di intensità vocale unica.

Il team si avvale della collaborazione di Paolo Zaniol e di Eleonora Toso.